La storia di Meccanica 2P

Un po’ di storia…

La cura e l’attenzione “artigianali”, rese possibili dall’affiatamento di un’azienda di dimensioni ancora umane, hanno consentito a Meccanica 2P di farsi conoscere ed apprezzare in Italia e all’estero.

Il rispetto guadagnato grazie alla qualità dei risultati offerti ai clienti in più di 40 anni di attività rende il marchio Meccanica 2P un punto di riferimento stabile e concreto per tutte le aziende che vogliono investire intelligentemente. Ecco come è cresciuta la reputazione della nostra azienda, un mattone alla volta.

Un territorio come grande laboratorio di idee.

L’azienda sorge nel paese principe fin dai tempi antichi per la produzione di coppi: Possagno, la città natale del Canova. Il paesaggio è caratterizzato dalla numerosa presenza di fornaci, che, da laboratori familiari, si sono evolute ed organizzate fino a diventare un territorio che è un punto di riferimento globale per la produzione del coppo.

È proprio in questa cornice che Pasquale Sartor, fondatore di Meccanica 2P, lavorando a stretto contatto con i fornaciai riesce a dar vita nel 1977 ad una macchina che rivoluzionerà la produzione del coppo: la taglierina per il taglio al volo. Si tratta di una macchina elettromeccanica che, mediante una serie di camme e leverismi, consente di ottenere il famoso “Coppo di Possagno” tagliandolo in modo continuo dal filone d’argilla.

Da quel momento è nata una stretta collaborazione tra Meccanica 2P e le fornaci, portando ad un continuo miglioramento sia delle macchine che del prodotto finito. L’opera del signor Sartor ben presto si è estesa a diversi momenti del ciclo produttivo dalle prime filiere per coppi, a una sempre più vasta gamma di taglierine e a parti di impianto.

Col passare degli anni, le tecniche costruttive delle taglierine, degli impianti e la tecnologia che essi racchiudono sono state rivoluzionate, arrivando anche all’utilizzo della robotica. Seppur guidata da un’ottica di progresso, Meccanica 2P ha saputo mantenere comunque quello spirito di eccellenza artigianale che resta l’anima l’azienda.

Ancora oggi, al centro del progetto c’è il cliente, con i suoi suggerimenti e le sue richieste; l’obiettivo principale di Meccanica 2P è di rispondere al meglio offrendo a ciascun committente un prodotto su misura, altamente personalizzato per garantire la soddisfazione in ogni progetto.

Le tappe


Cool Timeline

2018

Ampliamento dell’attività di automazioni industriali in altri settori.

2017

40 anni di attività e di presenza nel mercato dei laterizi.

2016

Si rafforza la presenza negli stati esteri: Algeria, Sud America Malesia.

2015

Prima partecipazione a Ceramitec a Monaco.

2010

La società si trasforma in Meccanica 2P srl.

2009

Linee robotizzate per il packaging per il settore alimentare.

2008

Introduzione della robotica negli impianti.

2006

Nuova serie di taglierine per pareti ventilate.

2003

Nascono le filiere elettroniche per coppi e tegole romane.

1995

Ingresso in azienda di Paolo Zanotto.

1986

L’azienda entra nel settore dell’automazione degli impianti per laterizi.

1977

Nasce la prima taglierina capace di «taglio al volo».

Nasce la prima taglierina capace di «taglio al volo» ideata e sviluppata da Pasquale Sartor.

Contattaci

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt